6 luglio 2020 admin

Speaker’s corner DAE: UN ALGORITMO CHIAMATO CONFIGURATORE. IL PROCESSO ALLA GARA CONSIP E LE SORTI DEL CLOUD DELLA P.A.

Mai come oggi, alla luce delle vicende derivanti dall’esperienza Covid, è stata avvertita l’esigenza di completare l’iter di digitalizzazione dei servizi delle PP.AA.
Per questo Consip ha indetto una super gara, per l’affidamento biennale dei servizi informatici delle Pubbliche Amministrazioni, dal valore complessivo di 550 milioni di euro.

Il 16 luglio, data di scadenza delle domande di partecipazione, scenderanno in campo Microsoft, Amazon, Google, Oracle, IBM e tutti i maggiori player del Cloud, per conquistare il discusso maxi-lotto da 390 milioni, che deciderà il futuro della P.A. digitale.

In questa gara “multi-vendor” i vincitori saranno decisi da un algoritmo chiamato “configuratore”, che restituirà i nomi degli operatori economici fortunati, sulla base delle richieste inserite dalla P.A

Ma questa procedura sarà all’altezza delle aspettative? Riuscirà ad appagare le esigenze delle PP.AA. e a far raggiungere l’ambìto progetto di digitalizzazione?

Attraverso lo schema del processo simulato, organizzato da CeSDA con la direzione scientifica di Giurdanella&Partners, giorno 13 Luglio dalle 16 alle 19 , sulla piattaforma Zoom, vedremo fronteggiarsi “l’accusa alla gara“, composta dai professionisti dello studio Giurdanella&Partners, da una parte, e la “difesa della gara“, tenuta dagli avvocati  che rappresenteranno Consip, dall’altra.

Il dibattito aperto ai grandi del settore e  le conclusioni affidate ad un giudice amministrativo permetteranno di evidenziare gli aspetti controversi di questa gara.

Per partecipare al webinar sarà necessario riempire il seguente form.

Dopo l’avvenuta iscrizione  verrà inviata una mail con le informazioni utili per accedere al webinar.

Di seguito il programma dell’evento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

, , ,
Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies. More Info | Close